Piccoli dolori

Mi fa male una gamba, la schiena è una carcassa,
ho una bestia alla gola, che cammina e non passa.
Ho le stelle negli occhi, me le sento scoppiare,
ferite sui ginocchi e ho voglia di pregare.

Piccoli dolori, che vivono dentro ai cuori,
non vogliono dottori. Piccoli dolori.
Scusate se ho fretta, ma devo scappare,
ho dei cani alla testa, stanno per abbaiare.
L’inferno nello stomaco, e nelle orecchie il rumore,
e da qualche altra parte certamente qualche altro dolore.
Passano ad uno ad uno, tutti i miei vizi in croce,
e ti vorrei parlare, ma ho perduto la voce.

Piccoli dolori, che passano nei nostri cuori.
Commessi viaggiatori. Piccoli dolori, piccoli dolori.
Non riesco a dormire ma non posso svegliarmi.
Ho la notte alla finestra e continuo a girarmi.
Ho un vuoto nel futuro, un morso nella memoria.
Cicala nel cervello, granchio fra le lenzuola.

Piccoli dolori che scavano dentro ai cuori.
Non serbano rancori, piccoli dolori.
Piccoli dolori, passano piano piano,
fanno ciao con la mano, piccoli dolori.

Annunci

6 thoughts on “Piccoli dolori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...