La danza del forcello

Sguardo sul Piccolo Morion

Nel valico posto tra i due Morion della Val Grande di Lanzo, uno sguardo al Piccolo Morion.

Lasciamo le scarpe da ginnastica circa 100m sopra i Rivotti, poi con gli sci si va verso il Colle dei Morion, stretto valico tra il Piccolo Morion ed il Monte Morion, sullo spartiacque tra la Val Grande di Lanzo e la Valle Orco. In realtà questo stretto valico non trova nome sulle carte, il Vallone del Rio Alpetta è forse quello meno visitato di questo già selvaggio settore.
Già, non si può mai dire cosa riserva la montagna, ed anzichè rampicare si ritorna sugli sci. Decisione presa all’ultimo momento prima di andare a dormire, forse per esorcizzare l’inquieta esperienza del Pian Ciamarella.
L’itinerario di oggi, spiega Ale, è interessante soprattutto perchè questo è il luogo ed il periodo per ammirare, con un po’ di fortuna, le danze dei galli forcelli innamorati. Infatti, salendo sugli ampi plateau ancora interamente coperti di neve, i neri forcelli appaiono ben presto con le loro esibizioni folkloristiche.
Bisogna poi aggiungere che il selvaggio e isolato ambiente che presenta questo angolo della Val Grande di Lanzo offre già di per sè il senso della gita, a prescindere dal piacere della sciata.
La salita non è del tutto banale, presenta alcuni muri assai ripidi e su terreno esposto, dove improbabili cadute potrebbero avere indesiderati effetti. Seguo Andrea fino al Colle. La discesa solo in minima parte svela il piacere che questi ampi pendii potrebbero regalare. La neve è una lastra di ghiaccio, oppure una massa sprofondosa ed ingovernabile. Ma oggi va bene anche così, perchè quassù si respira l’energia sana della montagna, il panorama è immenso e si ha la sensazione di stare in un posto baciato dalla bellezza.

Alba sul Monte Morion

Si parte già con gli sci poco sopra i Rivotti (1400m c.ca). Il sole già arriva sul Monte Morion

Chiarori sull'Uja di Bellavarda

Prime luci sull'Uja di Bellavarda, in Val Grande di Lanzo

Alba sulla Cima Leitosa

Il sole arriva anche sulla Cima Leitosa.

La danza dei forcelli

Sullo sfondo della Cima Monfret danzano i galli forcelli

Nel Vallone Alpetta

Ale e Andrea

Monte Morion, 2839m

Spartiacque tra la Vercellina e il Vallone Alpetta

La salita

In alcuni tratti la salita è molto ripida e gli sci non tengono

Quando non c'è sci che tenga...

Sulla neve ghiacciata

I due Morion

L'itinerario si infila tra le due cime, quella più distante, a sinistra, è il Piccolo Morion. Il Monte Morion è quello a destra in primo piano.

Discesa dal Colle Morion

Dal colle, ecco la discesa che ci aspetta!

Annunci

2 thoughts on “La danza del forcello

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...