Monte Vandalino

Il Monte Vandalino (2154m) si trova in Valle Angrogna (Val Pellice), i suoi docili fianchi settentrionali sono coperti da radi boschi. La vetta si raggiunge percorrendo un dislivello poco superiore a 1300m a partire dal Ponte Barfè della località Pra del Torno. I pendii si prestano ad una classica discesa “standard jcr”: versante nord, neve in polvere e slalom nei boschi. Per ulteriori dettagli sulla traccia dell’itinerario riporto a questo sito.

Da notare l’egemonia dei cani. Cani alle baite di partenza e numerosi anche su tutto il tracciato di salita. Cori canini intensi anche in vetta.

Giornata meteorologicamente a rischio: pressione barometrica bassissima (993hPa), cielo lattiginoso e föhn alle porte. Il vento è però stato tollerante, di scarso fastidio.

La discesa è avvenuta su neve leggera, farinosa dall’inizio alla fine, con irrilevanti (per ora) croste ventate. Ho apprezzato il piacere di sentire il galleggiamento tipico di questa neve tra una curva e l’altra, anche se in una occasione piantando lo sci di punta ho fatto un perno con relativa caduta e incentivo alla slavina. Per fortuna qui i pendii sono sicuri. Poi nel boschetto un ontano poco incline ad esser spostato mi ha preso a schiaffi diritto sul naso già oltraggiato la scorsa settimana sulla cascata.

Tragicomiche circostanze a parte, è stata  una bellissima discesa su neve splendida e scorrevole. Sorprendente!

Monte Vandalino

Primi passi. In alto visibile il pendio sommitale che ci tocca salire (e scendere).

Monte Vandalino

Nubi lenticolari sul Monte Vandalino.

Monte Vandalino

jcr in salita

Monte Vandalino

Salendo al Monte Vandalino la pianura appare ancora assediata da strati di foschia causati dall'inversione termica.

Monte Vandalino

Luce strana e nitida sulle montagne.

Monte Vandalino

Sulla cresta orientale della nostra montagna il vento crea accumuli e ridisegna la neve

Monte Vandalino

Ecco dunque la vetta del Monte Vandalino, contornata da nuvole lenticolari tipiche delle giornate di vento forte.

Monte Vandalino

Ultimo dosso prima della vetta. Il vento ora è molto forte.

Monte Vandalino

Panorama di vetta.

Vandalino, la polvere! da j.cr.

jcr in orgastica discesa

Vandalino, la polvere!  da j.cr.

jcr in estatica discesa... chi lo ferma più..!

Vandalino, la polvere!  da j.cr.

jcr è ancora in goduriosa discesa...! - che siamo mica qui per divertirci!

Vandalino, la polvere!  da j.cr.

Rieccoci a valle. Alla prossima!

Annunci

One thought on “Monte Vandalino

  1. Ciao Marco,
    Sei vanuto a scorazzare dalle mie parti?
    Il vandalino lo uso come allenamento di corsa in montagna.
    Sabato prossimo ti và di combinare qualcosa insieme?
    ciao
    Paolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...