Ritorno in Biollè

Biollè

Una cordata impegnata su una delle vie dei Torrioni del Biollè

Questa volta sono con Fabio – anche lui del circuito fotografi e amanti della montagna tutto tondo – alla sua prima in Val Grande di Lanzo. Chi legge queste pagine sa già che qui va sempre a finire in grandi ravanate. Vediamo cosa succede oggi.

La giornata inizia con le solite nebbie. Salire a passeggiare sopra le nebbie (ma a che quota? L’info quota nuvola ancora non c’è), o inventare una rampicata? Decidiamo per una classica biollettata.

Iniziamo con la Via del Camino. Riscopro con piacere il gioco dell’arrampicata, anche se quest’anno sono poco abituato a questo divertimento. Va tutto bene, senonché in discesa l’ultima doppia si blocca (balenga!). Ti pareva… panico e sbandamento – ma no, parte glorioso Fabio e sbroglia la matassa.

Come recuperare credibilità? Mi oriento per il Gruppo Utopistico; ci ripenso, ach, perchè non fare l’estetica Via del Diedro? Peccato che è davvero troppo bracciosa per me quest’anno. Infatti mi ossido sull’uscita di sicurezza. Incredibile tempo perso a pensare che sembra facile uscire, però le braccia proprio non vogliono restare  incollate alla fessura. Ancora il socio, con impeto eroico, riesce infine a risolvere sul far della sera.

Si chiude così un bella e tranquilla giornata, passata senza preoccupazioni o dover fare chissachè, ma con il solo intento di raccogliere le sensazioni che regala la montagna. Ringrazio Fabio per aver gradito nonostante gli imprevisti e per la gradita compagnia.

Via del Camino

Sulla Via del Camino

Sosta in camino

Il camino è anche un posto comodo per arrampicare.

Via del Diedro

Finiamo la giornata sulla Via del Diedro.

Annunci

5 thoughts on “Ritorno in Biollè

  1. di biolettata in biolettata è passata la giornata,
    piacer procura la rampicata,
    se la roccia non è bagnata,
    più bel modo di finir giornata,
    è certo toma con polentata.
    Non ti devi però scordare,
    di vino gagliardo innaffiare,
    ogni portata di monte o mare,
    e pousse cafè per cocludare (n.d.a. licenza poetica)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...