Tomba di Matolda

Imitazioni

La neve a volte si diverte ad imitare, oltre che coprire le cose che circonda. In questo caso imita lo sviluppo di un piccolo ramoscello.

Il primo gennaio siamo sulla Tomba di Matolda.

Il nome non vi incuta timore, dell’etimologia casomai parliamo un’altra volta, ne val la pena. Alcune nubi basse lasciano presto spazio ad un cielo caldo e sereno. Il paesaggio nella Val di Viù è ancora fiabesco, con neve fresca che copre ogni dettaglio. Saliamo verso il Collombardo, inventando la strada migliore. Prima in una ostile bassa vegetazione. Poi seguendo la sterrata in un paesaggio molto delicato e piacevole. Molto fragili e affascinanti i cristalli di brina che crescono sulla neve. L’acqua a volte rivela così la sua natura cristallina.

Il plateau del Collombardo è incantevole, immacolato, coperto di una luce accecante. Brilla al sole, interrotto nella sua uniformità solo da qualche traccia di lepre, ungulato o piccolo volatile.

Dalla vetta della Tomba scendiamo nel valloncello ombroso chiudendo così un giro ad anello. Bella neve all’inizio, appena un po’ gessata a tratti – giusto per far voli epici. Poi, nel valloncello il divertimento è trovare la via giusta tra le varie piccole asperità di dossi e bassa vegetazione. In una ottima neve polverosa. Questa varietà di ambienti dona alla gita un tocco di perfezione e divertimento in più.

Torniamo a valle con le ultime curve sui leggeri e fruscianti cristalli di brina.

Ringrazio per questo insolito ed indimenticabile primo dell’anno i compagni di gita Angelo, Cla&Gigi, Guido. Buon anno a tutti!

Ribaltamento tecnico

Primo tratto su rampe e arguta vegetazione che obbliga a strani movimenti tecnici.

Tratto tecnico

Più che i bastoncini, tornano utili le betulle.

E adesso?

Ognuno per sè. In alta quota chi resta indietro è perduto...

Punta del Grifone

Punta del Grifone...

Apripista

Per fortuna c'è chi apre la pista.

Spazio al sole

Spazio al sole del nuovo anno!

Presepe

L'ambiente è pittoresco eppur delicato

Magico

Fino a quando, dopo una curva...

Un uomo solo al comando

...luce accecante!

Nel sole

Un uomo solo al comando punta verso il sole!

Accecato

Chi lo ferma più...

Bello esser lì

Verso la vetta

Ultimi passi

La prospettiva degli ultimi passi prima della vetta

Nessuno

Panorama

Tutti

Ci siam tutti

Annunci

3 thoughts on “Tomba di Matolda

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...