Venti verticali

Oggi, invece di contar denti ai francobolli, eccoci qua a Caprie. Dove non passo da un po’, e come sempre mi perdo tra le stradine del paese prima di riuscire ad arrivare alla base delle pareti.

Torna a soffiare forte il mistral, nell’alta Val Susa c’è la consueta gunfia che spettina nuvole e montagne. Ma qui in basso la roccia è al riparo dalle correnti, il tempo è mite, l’aria asciugata dal föhn.

Giusto due tiri e via.
Con Paolo e l’esordiente (ottima) Cristina.

Season’s greetings.

Annunci

2 thoughts on “Venti verticali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...