Bianco e neve

bianco e neve – Canon EOS450D, CameraRAW

La neve di primavera. Quelle sciroccate improvvise che scaricano neve senza accumulo, con temperature sopra lo zero, con fiocchi enormi e rigonfi d’acqua.

Così, dopo questi inverni miti e magari con la pioggia ci tocca aspettare la primavera per vedere nevicare. Anche se sono i patàras, quei fiocconi umidicci ma belli da vedere. Oggi la linea della neve si è collocata una trentina di metri sopra casa, permettendo di osservare gli alberi belli bianchi solo appena poco più in alto. Un fenomeno che invoglia a giocare con le luci, le morbide confusioni della neve che cade, i contrasti dei fiocconi nell’ambiente sospeso melanconicamente tra pioggia e neve.

Magari nella notte si fermerà la neve, si sta già fermando, chi lo sa. Lo scirocco  è imprevedibile e a volte fa piovere anche con temperature poco sotto lo zero.

Martedì aspettiamo di nuovo il maestrale, e la neve appena fermata tornerà a volare ancora una volta tra le cime delle montagne.

Annunci

3 thoughts on “Bianco e neve

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...