La neve di Pasqua

C’è poco da ridere, è tornata la tradizionale fiera dei fenomeni meteorologici. Se non altro è anche arrivato l’inverno, quell’inverno che aspettavamo da inizio dicembre e che finora era mancato. Ecco quindi la neve tornare a quote un po’ più basse rispetto a di quelle di Natale, nuova polvere in cui volare.

Sono proprio solo due passi, quelli fatti sopra Pian Benot verso il Pala Rusà. Sui versanti sud la neve fresca (oltre 30cm a 2000m) è ormai zoccola, mentre a nord resiste una leggera polvere. Giusto per fare le ultime curve su neve invernale a bassa quota, giusto prima di un nuovo peggioramento del tempo. Aspettando primavera.

Grazie a Jcr per questo easter egg.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...