Cima della Crocetta

Cima della Crocetta

Sulla Cima della Crocetta, con la testa tra le Levanne.

Un’altra escursione decisa non dico all’ultimo minuto, addirittura strada facendo.

Bisogna salire sopra qualche nuvoletta a media quota per trovare un sole franco al Lago della Vercellina, nei cui pressi ecco come sempre alcune mandrie a pascolare. Al Colle della Crocetta risplende il consueto panorama sul Gruppo del Gran Paradiso, mentre verso sud dominano le nubi.

Altri due passi e siamo a vedere i Laghi di Unghiasse dal Colle della Terra, poi altri due passi veloci e siamo sulla Cima della Crocetta. Mi piace essere di nuovo qui, mentre cerco di descrivere ad Emanuela tutte le vette che si vedono, e anche quelle che non si vedono. Le Levanne, i colli perduti chissà dove, il Nivolet… e quelle alte più di 4000m che vanno scese con gli sci. L’aria è finalmente mite, gradevole, e dona benessere, provo la solita sensazione di quando arrivo qui e non vorrei più tornare indietro.

Finisce così un’altra giornata tra belle montagne. Durante il ritorno incrociamo diversi escursionisti d’altre nazioni che percorrono il GTA. Qui gli italiani sono sempre in minoranza, ben lontano è quel turismo che troviamo nelle adiacenti valli del Gran Paradiso. E presso i Rivotti sono evidenti nuove strade che salgono sempre più in alto.

Nel frattempo anche sotto le nuvole torna a filtrare il sole.

Eri

Eriofori al Lago della Vercellina.

Ceresole

Lago di Ceresole.

In cima

In cima a fare foto ancora più in alto.

Nuvole

Prospettive blu

Con Emanuela, che ringrazio per questa giornata di felicità. Vale!

Annunci

2 thoughts on “Cima della Crocetta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...