Nel Vallone di Sea

Vallone di Sea

Il capo

A fine ottobre la luce nelle porte di Sea non c’è già più. Ma salendo in qualche modo si troverà, in questa giornata che sa d’estate.

Si sale nell’ombra, ma non fa freddo. L’aria è tersa, così lucida che rivela dettagli che durante l’estate, la vera estate, non si vedono. Quando arrivo finalmente all’ampio pianoro del Gias Nuovo sembra di varcare una soglia, si entra nella luce del sole. Il tepore è straordinario, t’accorgi che siamo a fine ottobre solo perchè l’erba secca scricchiola sotto i piedi e c’è neve sulla Monfret. Ma appena un po’.

La solitudine è totale, gli spazi sono immensi. Le tenebre e il sole si contendono il fondo del vallone, creando contrasti suggestivi. Quando arrivo al bivacco Soardi sono già nell’ombra. Ma basta salire di poche decine di metri per trovare un sole caldo e adorabile. L’aria è immobile. La tentazione di restare lì, ridurre ogni significato a quegli attimi è forte. Eppure si tornerà a valle, in un altro mondo e quando tenterò di scrivere di quegli attimi provati lassù ne avrò già perso il senso.

Non c’è neve, non ce n’è nemmeno verso il Passo delle Lose. Sul lato opposto invece ci sono poche tracce di neve. Spariti sono i nevai perenni …che fino ad una decina d’anni fa erano perenni. Anche il Ghiacciaio Tonini ha completato il ritiro sopra la balconata rocciosa e ora sta vistosamente riducendo il suo spessore. Forse tra un po’ sparirà anche il Vallone di Sea, almeno come lo conosciamo oggi, perchè pare che vogliano costruirci una strada.

Torno indietro scortato da alcuni stambecchi. In un attimo sono di nuovo nell’ombra. E penso alle luci, che fa bene stare un po’ su di qui, che forse verrà la neve e a quel che vorrei.

Vallone di Sea

Cresta di Mezzenile

Vallone di Sea

Albaron di Sea

Vallone di Sea

Usciamo dalle tenebre

Vallone di Sea

Pianoro del Gias Nuovo

Vallone di Sea

Bivacco Soardi

Vallone di Sea

Punta Tonini

Vallone di Sea

Uja di Mondrone

Vallone di Sea

Cime Piatou (particolare)

Vallone di Sea

Attenti a quei tre!

Vallone di Sea

Ultima luce

Vallone di Sea

Le Leitose

Vallone di Sea

Ritorno al mondo normale

E io i miei amici li ho chiamati piedi, perché ero felice solo quando si partiva (Analfabetizzazione, C. Lolli)

Annunci

2 thoughts on “Nel Vallone di Sea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...