Monte Meidassa

Monte Meidassa

I venti dell’anno nuovo

Che belle le sciate in quei lunghi e tortuosi valloni, dove la cima la puoi solo indovinare, la vedi dopo qualche ora di cammino e ci arrivi su indovinandola un poco a poco!

Così è il suggestivo Vallone delle Traversette, che culmina tra il Monte Granero e il nostro Monte Meidassa. Sulla neve che lambisce dirompenti pareti ofiolitiche, culminanti nel prominente Monviso.

Al Pian della Regina la neve è quasi assente, ma al Pian del Re diventa abbondante. Solo il vento, a tratti forte in vetta, riesce ad indispettire un po’ una giornata dai colori caldi e pittoreschi. In un ambiente avvolgente e silenzioso, poco frequentato, che dona un senso compiuto a questa giornata tra le più alte cime delle Alpi Cozie.

Al ritorno un po’ di ghiaccio sulla strada ci conduce ancora sci ai piedi al Pian della Regina. Una vera ciliegina!

Monte Meidassa

Oltre il Pian della Regina

Monte Meidassa

Vista Pian del Re

Monte Meidassa

Oltre il Pian del Re

Monte Meidassa

Il Vallone delle Traversette

Monte Meidassa

In salita

Monte Meidassa

In discesa

Monte Meidassa

Al Colle Luisas

Monte Meidassa

La strada è ancora lunga!

Monte Meidassa

Alle sorgenti

Monte Meidassa

Monviso!

Con gli straordinari Roberta, Luciano e Carlo (da Vicenza senza neve!)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...