Le migliori di Balme

Ortetti-Chiavesso

Alcuni consigli sulle migliori gite scialpinistiche primaverili attorno a Balme. Dell’Autour abbiamo già parlato. Oggi si va a cercare il mitico Canalone Rosso degli Ortetti.

Esposto ad est, richiede una neve buona, ma in un periodo un po’ fresco può rappresentare una valida soluzione per trovare neve non troppo vetrosa, grazie alla favorevole esposizione al sole. Il tratto finale è un po’ ripido e si avvicina pericolosamente – per la mia incolumità – ai 40°.

Ridiscesi nella conca del Bivacco Gandolfo ci sono diverse scelte: scendere, risalire al Passo Paschiet o, visto che oggi ne abbiamo voglia e la neve merita, risalire alla Chiavesso per il versante nord. Quello che viene indicato come via di discesa in alcune relazioni. Presenta un solo tratto davvero un po’ ripido, e arriva in cima ricongiungendosi al plateau sommitale attraversato dalla via normale.

La discesa merita eccome, anche se mi lascio andare un po’ troppo sull’unico tratto ripido e comincio a rotolare alla grande. Do la colpa allo scarpone con la lingua rotta, ma sono io che ho una irresistibile propensione al rotolamento convulso.

Ma questa neve, questa neve è una moquette!

Oggi è andata così, abbiamo fatto le gite migliori di Balme, sulla neve migliore dell’anno, con l’inossidabile, il migliore Morellander di sempre!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...