Ancora Punta Maria

Merita parlare di un’ultima sciata, un po’ tardiva, nella conca del Pian della Mussa. La neve della Punta Maria è ancora bella, anche se dal Colle d’Arnas occorre scendere su ghiaccio ripido per qualche decina di metri.

Merita l’ambiente, il sole caldo, la neve che diventa sempre più acqua, che scorre a rivoli dalle balze del Pian dei Morti.

Il Canale d’Arnas è ormai pericoloso, per caduta pietre – oggi ci è andata bene. Scenderemo dal percorso della teleferica e dal sentiero estivo sotto il Pian dei Morti.

Anche in questo caso non arriviamo in vetta alla Maria, ma sulla sua variante scialpinistica (le Rocce Rosse), che in questo caso è più alta della vera vetta. Cose che capitano.

Ringrazio sentitamente Luciano e Roberta per l’amicizia, il comune piacere della montagna e questa bella sciata nelle Valli di Lanzo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...